RISTO HELP - Confidi Venezia Giulia

RISTO HELP - Confidi Venezia Giulia: Di seguito le caratteristiche di massima dell'intervento.Per il dettaglio dell'iniziativa attivabile con le banche convenzionate aderenti (ad es. tassi applicati, durate,  rientri) è possibile consultare le specifiche schede prodotto. Banche convenzionate BancaTer, Cassa Rurale FVG, CrediFriuli, BCC Turriaco, BCC Staranzano e Villesse, Civibank, ZKB (altri istituti di credito in fase di adesione)Beneficiari 1.  Bar e Ristoranti  2.  Imprese il cui fatturato è rivolto prevalentemente nei confronti di bar e ristorantiiscritti al Confidi Venezia Giulia o che diventeranno soci del Consorzio(per informazioni relative all'iscrizione al Consorzio clicca qui)FinalitàSostenere le esigenze straordinarie di liquidità delle imprese che svolgono l'attività nel comparto dei bar e ristoranti, danneggiate dalla crisi economica conseguente all'emergenza epidemiologica da Covid-19Forma tecnicaFinanziamento con rientri liberamente concordati tra le parti (mensili, trimestrali, semestrali)Duratamassima di 60 mesi comprensiva di eventuale preammortamento fino a 24 mesiImporti finanziabili25% del fatturato conseguito nel 2019 o presunto per le nuove attività.Importo massimo pari ad euro 50.000,00.Qualora l'impresa abbia già ottenuto finanziamenti garantiti dal Confidi Venezia Giulia a valere su operazioni speciali legate alla diffusione del coronavirus, l'importo massimo richiedibile è  decurtato dell'ammontare del finanziamento già deliberato.  Percentuale di rischio assumibile dal Confidi 100%Tassi applicatiTassi di interesse migliorativi rispetto alle condizioni ordinarie (vedere dettaglio nelle singole schede prodotto delle banche aderenti)Regime d'aiutoLe garanzie vengono rilasciate in regime d'aiuto "de minimis"  come previsto dalla normativa vigente.Nello specifico la garanzia viene rilasciata per l'80% in regime "de minimis",  giusto Regolamento Comunitario in vigore, e per il 20% sul fondo privato del Consorzio.Modalità di presentazione delle domandeLe richieste di concessione di garanzia devono essere predisposte utilizzando i modelli scaricabili nella specifica Area download.Le istanze dovranno essere presentate direttamente al Confidi Venezia Giulia dalle imprese richiedenti preferibilmente via PEC o presso gli uffici esclusivamente previo appuntamento.Il Consorzio, raccolte le richieste di concessione di garanzia, provvederà ad istruire e valutare le istanze con priorità. Delle decisioni assunte dall’Organo deliberante verrà informato tempestivamente l’istituto di credito.Riferimenti filiale di Gorizia:- uffici: via Crispi 10 - Gorizia (c/o C.C.I.A.A. Venezia Giulia)- telefono 0481-82490;- PEC: confidiveneziagiulia.garanziego@legalmail.it;Riferimenti filiale di Trieste:- uffici: via San Lazzaro 5-Trieste- telefono 040-3721535;- PEC: confidiveneziagiulia.garanziets@legalmail.itCosti per la prestazione della garanzia Usuali costi richiesti per la prestazione di garanzia.Possibilità di contributo integrativo per l’abbattimento delle commissioni di garanzia Confidi per le PMI o i liberi professionisti, con sede legale o unità operativa nel territorio regionale, che hanno subito in via temporanea carenza di liquidità quale conseguenza diretta della crisi economica a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (scarica modello richiesta contributo).Plafond complessivo massimo finanziamenti garantibili per l'iniziativa euro  2.000.000,00I testi qui riportati hanno un valore esclusivamente orientativo .

RISTO HELP

LIQUIDITA' STRAORDINARIA A SUPPORTO DEL COMPARTO DEI BAR E RISTORANTI PER EMERGENZA COVID-19

Di seguito le caratteristiche di massima dell'intervento.

Per il dettaglio dell'iniziativa attivabile con le banche convenzionate aderenti (ad es. tassi applicati, durate,  rientri) è possibile consultare le specifiche schede prodotto.


Banche convenzionate 

BancaTer, Cassa Rurale FVG, CrediFriuli, BCC Turriaco, BCC Staranzano e Villesse, Civibank, ZKB (altri istituti di credito in fase di adesione)


Beneficiari

 1.  Bar e Ristoranti

 2.  Imprese il cui fatturato è rivolto prevalentemente nei confronti di bar e ristoranti

iscritti al Confidi Venezia Giulia o che diventeranno soci del Consorzio

(per informazioni relative all'iscrizione al Consorzio clicca qui)

Finalità

Sostenere le esigenze straordinarie di liquidità delle imprese che svolgono l'attività nel comparto dei bar e ristoranti, danneggiate dalla crisi economica conseguente all'emergenza epidemiologica da Covid-19

Forma tecnica

Finanziamento con rientri liberamente concordati tra le parti (mensili, trimestrali, semestrali)

Durata

massima di 60 mesi comprensiva di eventuale preammortamento fino a 24 mesi

Importi finanziabili

25% del fatturato conseguito nel 2019 o presunto per le nuove attività.

Importo massimo pari ad euro 50.000,00.

Qualora l'impresa abbia già ottenuto finanziamenti garantiti dal Confidi Venezia Giulia a valere su operazioni speciali legate alla diffusione del coronavirus, l'importo massimo richiedibile è  decurtato dell'ammontare del finanziamento già deliberato. 

Percentuale di rischio assumibile dal Confidi

100%

Tassi applicati

Tassi di interesse migliorativi rispetto alle condizioni ordinarie (vedere dettaglio nelle singole schede prodotto delle banche aderenti)


Regime d'aiuto

Le garanzie vengono rilasciate in regime d'aiuto "de minimis"  come previsto dalla normativa vigente.

Nello specifico la garanzia viene rilasciata per l'80% in regime "de minimis",  giusto Regolamento Comunitario in vigore, e per il 20% sul fondo privato del Consorzio.

Modalità di presentazione delle domande

Le richieste di concessione di garanzia devono essere predisposte utilizzando i modelli scaricabili nella specifica Area download.

Le istanze dovranno essere presentate direttamente al Confidi Venezia Giulia dalle imprese richiedenti preferibilmente via PEC o presso gli uffici esclusivamente previo appuntamento.
Il Consorzio, raccolte le richieste di concessione di garanzia, provvederà ad istruire e valutare le istanze con priorità. Delle decisioni assunte dall’Organo deliberante verrà informato tempestivamente l’istituto di credito.

Riferimenti filiale di Gorizia:

- uffici: via Crispi 10 - Gorizia (c/o C.C.I.A.A. Venezia Giulia)

- telefono 0481-82490;

- PEC: confidiveneziagiulia.garanziego@legalmail.it;

Riferimenti filiale di Trieste:

- uffici: via San Lazzaro 5-Trieste

- telefono 040-3721535;

- PEC: confidiveneziagiulia.garanziets@legalmail.it


Costi per la prestazione della garanzia 

Usuali costi richiesti per la prestazione di garanzia.

Possibilità di contributo integrativo per l’abbattimento delle commissioni di garanzia Confidi per le PMI o i liberi professionisti, con sede legale o unità operativa nel territorio regionale, che hanno subito in via temporanea carenza di liquidità quale conseguenza diretta della crisi economica a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (scarica modello richiesta contributo).


Plafond complessivo massimo finanziamenti garantibili per l'iniziativa

euro  2.000.000,00




I testi qui riportati hanno un valore esclusivamente orientativo


Allegati relativi alla pagina:

Download Scheda RISTO HELP - BANCATER Download Scheda RISTO HELP - CASSA RURALE FVG Download Scheda RISTO HELP - CREDIFRIULI Download Scheda RISTO HELP - BCC TURRIACO Download Scheda RISTO HELP - BCC STARANZANO E VILLESSE Download Scheda RISTO HELP - CIVIBANK Download Scheda RISTO HELP - ZKB
Richiedi di essere contattato